Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

SORRENTO XXII EDIZIONE DELLA FESTA DELLA PRIMAVERA
Festa della primavera in Penisola Sorrentina

La Ventiduesima edizione della Festa Internazionale della Primavera si festeggia in penisola sorrentina con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Campania – Assessorato all’Istruzione, del Comune di Sorrento Assessorato all’Ambiente, alle Politiche giovanili, alla Pace e Diritti Umani, del Comune di Bari Pubblica Istruzione e della Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia Per questa edizione il tema che impegna migliaia di giovani e il mondo della Scuola è “Il ruolo dello zucchero nell’alimentazione e la sua storia attraverso i secoli”. Le nazioni scelte che saranno presenti sono: Inghilterra, Spagna, Germania, Repubblica di Udmurtia (Russia), Serbia, Palestina, Taiwan,U.S.A. e Italia. Un grande meeting internazionale che ha come scopo di formare una nuova generazione che sappia comprendere la preziosità delle risorse della natura e il bisogno di tutelare il patrimonio della Pace di ogni paese. Il tema dello zucchero ha raccolto adesioni entusiastiche e ha dato lo spunto a migliaia di bambini, ragazzi e giovani di preparare un percorso didattico di ricerca, di contatti con il mondo contadino e le sue tradizioni nonché con quello dei pasticcieri e degli scienziati che sperimentano in questo prodotto anche un’energia pulita alternativa. E’ emerso che da ogni nazione, da ogni paese, da ogni popolo è giunto il messaggio di considerare  lo zucchero come ambasciatore di dolcezza materiale e spirituale. Accorato l’appello dei bambini e dei ragazzi della Campania, fra cui quelli dell’ 8° Circolo di Giugliano – Scuola Lago Patria, che chiedono allo zucchero di fare una magia: “Rifiuti, delinquenza, disoccupazione è emergenza nella nostra popolazione e con la tua energia tu solo puoi togliere questa apatia. Zucchero dolce, zucchero bello, tu che alimenti il nostro cervello,  ai felicità e allegria e fai una magia: vieni nella nostra città trasferisci ai suoi problemi le tue proprietà. Falla brillare con la tua purezza per far scoprire l’originaria bellezza” La manifestazione che prevede l’incontro di tutte le delegazioni al Bleu Village di Meta, ha un ricco calendario: premiazioni, laboratori, giochi, confronti, degustazioni dei nostri piatti tradizionali preparati dallo chef Ludovico D’Urso e dagli alunni dell’’IPSAR “ Cavalcanti” di  San Giovanni a Teduccio, un approccio simpatico al gusto di pasto mediterraneo grazie alla collaborazione dell’Ataps, Consorzio Aziende turistiche penisola sorrentina. Una manifestazione che mette a confronto la conoscenza di  culture agricole di Regioni e Nazioni diverse, la riscoperta delle antiche tradizioni del cibo e in questo caso anche dei dolci specie quelli delle  nonne che riportano alla memoria l’antico sapore delle belle tavole di un tempo e il desiderio di stare insieme.  Bisogna comprendere che conoscersi significa costruire una cultura della fratellanza  e del rispetto e i giovani lo dimostreranno nella Fiaccolata, nelle danze e nei canti in nome della Pace a Piazza Tasso a Sorrento.

Venerdì 6 giugno
Meta, Bleu Village ore 10.00 – Gemellaggio “La scuola cantiere di intercultura e di confronto” fra l’Istituto Polispecialistico “San Paolo” di Sorrento e le scuole delle nazioni: Palestina, Serbia, Germania, Inghilterra, Repubblica di Udmurtia e Taiwan. ore 17,00 – Inaugurazione Mostra “Il ruolo dello zucchero nell’alimentazione e la sua storia attraverso i secoli ” ore 17,30 – Convegno: “Lo zucchero e il suo apporto nutrizionale” presiede Domenico Mollica presidente Ordine dei medici Veterinari di Napoli. Coordina Vincenzo Califano, giornalista Concerto dell’Associazione Tertium Millenium ore 19.30 – Saluto delle autorità e festa per le Delegazioni Europee ed Extraeuropeee con le antiche melodie della terra sorrentina interpretate da Giovanni Iaccarino

sabato 7 giugno
Meta, Bleu Village dalle ore 9,30 alle 19,00 Cerimonia della consegna del Premio Cypraea – Giovane Europa alle Scuole Italianeed estere partecipanti. Consegna  del Premio Cypraea ad Antonio Cafiero. Laboratori: “Lo zucchero e le palme di confetti ” Carmen Ercole “Il corallo e la sua lavorazione” Elvido Campanello Assaggi di scienza a cura della Fondazione IDIS-Città della Scienza e del Programma Interregionale di Comunicazione ed Educazione Alimentare “GNAM”” “Gli aquiloni” Wind brothers  “La pasticceria” A. Cafiero “Lezione di lingua e cultura italiana” Sorrento Lingue ore 13.00 Le delegazioni premiate “a tavola con le pietanze tradizionali della cucina sorrentina”. Cuochi d’eccezione gli alunni dell’ IPSAR “Cavalcanti” di San Giovanni a Teduccio (NA) coordinati dal famoso chef prof. LudovicoD’Urso 

Domenica 8 giugno
Meta, Bleu Village e Sorrento ore 10,00 Laboratori ore 19,00 Sorrento Corteo della Pace Danze e canti di Pace delle  delegazioni italiane e estere “Canti contadini e tammurriate” con gli Spaccapaese. Note illustrative di Antonio Ambrosio Lunedì 9 giugno Sorrento ore 8.30 Mini crociera con la Marine  Club nel Golfo per le delegazioni estere