Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Sorrento - Giornata Europea delle LingueGIORNATA EUROPEA DELLE LINGUE
“Sorrento Lingue Open Day”

sito web: www.sorrentolingue.com

Le lingue…passaporto per il mondo

Il 26 settembre la Sorrento Lingue ha festeggiato la Giornata Europea delle Lingue, istituita dall’UE per celebrare la diversità linguistica, il plurilinguismo e l’apprendimento Sorrento - Giornata Europea delle Linguedelle lingue durante l’intero arco della vita. Il convegno organizzato per l’occasione è stato inaugurato da un video-saluto di Koen Dillen, deputato belga presso il Parlamento Europeo (studente d’italiano presso la SL nel 2007). L’euro-parlamentare ha salutato i presenti, ha ringraziato la Sorrento Lingue per i festeggiamenti organizzati in occasione del 26 settembre ed ha concentrato il suo discorso sul ruolo fondamentale giocato dalle lingue e dall’interculturalità nell’odierna società europea, come strumento di conoscenza tra i popoli e di crescita professionale ed economica. La direttrice della Sorrento Lingue, Cristiana Panicco, ha esaltato poi l’impegno dell’UE in relazione al plurilinguismo, con un intervento incentrato sulla conoscenza delle lingue straniere in Europa e in Italia (quali sono le lingue più studiate, quali i popoli più propensi allo studio delle lingue…), le motivazioni che inducono all’apprendimento linguistico, la necessità della mobilità studentesca in ambito europeo per i giovani per “conoscere il mondo e staccarsi dal guscio”. L’intervento non ha tralasciato le opportunità formative e professionali offerte dall’Unione (progetti Erasmus, Leonardo, Comenius e Grundtvig, di cui la SL ha ottenuto il riconoscimento ufficiale), presentando statistiche sull’importanza delle lingue come strumento competitivo nel mondo del lavoro, in Italia e all’estero (specie in un comprensorio ad alta vocazione turistica, come Sorrento e la sua penisola). Hanno portato i loro saluti alla platea i rappresentanti dei comuni della Panisola Sorrentina, Sorrento, Piano di Sorrento, Sant’Agnello e Meta, la Fondazione Sorrento, l’Associazione Culturale Cypraea ed il Consorzio Albergatori di Sorrento,ATAPS. Ne è emersa la chiara consapevolezza della necessità di colmare il ritardo dell’Italia e della Campania in particolare – riguardo le conoscenze linguistiche dei giovani. In particolare, le Autorità intervenute si sono dette disponibili a sostenere economicamente le famiglie meno abbienti nella formazione linguistica dei propri figli, ad esempio con apposite borse di studio. È stata accolta con favore anche l’iniziativa della Sorrento Lingue di un Osservatorio Linguistico a Sorrento, finalizzato alla diffusione di una nuova cultura linguistica e al coordinamento di progetti formativi per docenti e studenti. L’evento ha rappresentato anche l’occasione per la SL di “aprire” le sue porte alla cittadinanza: durante l’intera giornata, i docenti di lingue della scuola hanno tenuto brevi lezioni, aperte a tutti, grazie alle quali i visitatori hanno potuto apprezzare le moderne metodologie e la professionalità dei nostri insegnanti. Le lezioni hanno visto un’ampia partecipazione degli studenti delle scuole della penisola sorrentina (elementari, medie, superiori), accompagnate dai loro docenti di lingue straniere. In un continuo via vai, iniziato sin dalle prime ore della mattina, i ragazzi sono rimasti piacevolmente colpiti dal metodo dinamico e comunicativo utilizzato qui alla SL, secondo le diverse esigenze e i target d’età. Uno dei partecipanti, vincitore di un apposito sorteggio, potrà seguire un corso d’inglese gratuito presso la Sorrento Lingue.