Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

articolo di Ciriaco Maria Viggiano

Geoff Hurst, triplettista di Inghilterra-Germania 4-2 nella finale mondiale del 30 luglio 1966 a Wembley, ospite all’Hotel President

Sir Geoff HurstVacanze sorrentine per sir Geoff Hurst, il bomber della nazionale di calcio inglese campione del mondo nel 1966. Nell’intervista-dibattito organizzata dall’agenzia Thomson presso l’Hotel President, Hurst è stato intervistato dal giornalista sportivo inglese Graham Miller e dai vacanzieri ospiti dell’albergo. Non sono mancati i flash di fotografi e tifosi, che hanno letteralmente assediato Hurst per farsi immortalare al suo fianco. Immancabile anche il taglio della torta a forma di numero 10, realizzata dal noto pasticciere sorrentino Antonio Cafiero. Al termine della serata, il tour-operator Paolo Durante, vice-presidente della squadra di calcio del Sorrento, ha regalato ad Hurst la maglia rossonera numero 10: un modo per sottolineare, qualora ce ne fosse ancora bisogno, il profondo feeling che da sempre lega i turisti inglesi e la città costiera.

Geoff Hurst (a sinistra), in azione durante la finale mondiale del 30 luglio 1966Geoff Hurst (a sinistra), in azione durante la finale mondiale del 30 luglio 1966


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi