Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

di Antonio Fienga

Presepe di CeramicaRaccontare ai più piccoli le tradizioni del Presepe Napoletano e trasmettere loro la magia più profonda del Natale. Questa l’intenzione di alcune maestre della scuola primaria Gigliola Fiodo di Sant’Agnello: Maria Rosaria Vinaccia, Maria-Giovanna Astarita, MariaRosa Cappiello, Alessandra Sabatini Lucia Guida per le quarte  lassi hanno scelto, per riuscire in questo intento, un libro da leggere ai loro alunni; si tratta de “Il Pastore della Meraviglia”, opera di Don Gennaro Matino, vicario delle comunicazioni della Curia di Napoli e docente di teologia  pastorale. Le insegnanti Antonietta Montuori e Carla Maresca hanno immediatamente seguito le orme delle colleghe, coinvolgendo anche le quinte classi. Alla lettura del libro è stato accompagnato, inoltre, un corso di ceramica tenuto da Marcello Aversa che sintetizza così il percorso dei ragazzi : “Gli alunni delle V classi stanno realizzando, come detta la tradizione scolastica, i pastori in terracotta; tali pastori saranno poi collocati su uno scoglio essenziale, quasi futuristico, proprio per sottolineare il legame che può e deve esserci tra futuro e tradizioni. I pastori verranno poi dipinti il prossimo anno dagli alunni delle quarte”. L’opera sarà esposta nella scuola e successivamente montato in una tendostruttura allestita appositamente in Piazza Matteotti ed aperta al pubblico. “L’intento – prosegue Aversa- è quello di aprire nuovi orizzonti soprattutto ai più piccoli, orientandoli così al mondo dell’arte e dell’artigianato. E’ auspicabile che anche altri artigiani possano avvicinarsi al mondo delle scuole primarie per offrire le loro competenze e abilità”. Il corso, sponsorizzato dal Lions Club sez. Penisola Sorrentina e promosso dall’assessore all’artigianato, Giuseppe Coppola, ha visto la collaborazione attiva e partecipe di molti genitori dei ragazzini coinvolti nel progetto e anche di persone che volontariamente e gratuitamente hanno offerto la propria disponibilità. Don Gennaro Matino, entusiasta del lavoro svolto, si è mostrato felice di incontrare i bambini che hanno partecipato alla realizzazione del presepe. L’incontro avverrà il 20 dicembre. Monsignor Matino sarà a Sant’Agnello anche per ritirare il premio “Tradizioni nel Futuro”, indetto dal Comune di Sant’Agnello su proposta del “Comitato per la promozione Turistica, Culturale ed Artigianale borgo di Maiano”. disegnoIl premio intende valorizzare chi, con la propria opera, mantiene vive le tradizioni della nostra terra, ed “Il Pastore della Meraviglia” merita a pieno titolo l’assegnazione dell’onorificenza. L’autore, ritirerà il premio alle ore 12:00 nella sala consiliare del Comune di Sant’Agnello e incontrerà i bambini alle 15:30, presso la scuola Gigliola Fiodo. Alle ore 18:00 terrà, presso la parrocchia di Massa Lubrense, la presentazione del suo nuovo romanzo: “La culla vuota”. Il presepe realizzato dai bambini della Gigliola Fiodo verrà inoltre esposto il prossimo anno, alla mostra di arte presepiale che si tiene annualmente a Città di Castello (Perugia) e che vedrà tra gli altri, come protagonisti, gli artigiani della Penisola Sorrentina e le tradizioni della nostra terra.