Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Carolina CiampaUno scenario da sogno ha ospitato l’edizione 2011 di Ideesposi: il Grand Hotel Royal della famiglia Manniello. La kermesse si è conclusa domenica, ed ha festeggiato il decimo anniversario, proponendosi come un giusto “invito a nozze” per coloro che si apprestano a compiere un passo importante come quello del matrimonio. Ideata e realizzata dall’agenzia Glieventi di Carolina Ciampa (in Foto), che si occupa di organizzare e curare eventi, fiere, congressi, convention, matrimoni e tanto altro. Local manager e promoter di eventi, Carolina Ciampa ama definire la formula del suo lavoro in “3D”: determinazione, dinamismo, dedizione. Sono stati proprio questi i segreti vincenti della fiera dei matrimoni, che negli anni acquisisce e vanta una risonanza sempre maggiore. È stata una vetrina perfetta per chi si accinge a vivere il giorno del si, dove poter ritrovare ed assaporare l’innovazione sempre legata alla tradizione. In fiera tantissimi stand per suggerire ai futuri sposi le ultime novità, con uno sguardo rivolto alla tradizione, per quanto riguarda l’abbigliamento, le partecipazioni, le bomboniere, l’arredamento, il trucco, la musica e tutto quanto può rendere ancora più magico uno dei giorni più importanti della vita. Stili e tendenze del 2011 vedono abiti dai volumi vaporosi con strascichi importanti, ricchi di drappeggi, code sontuose e balze. Ritorna inoltre lo Stile Impero rivisitato e reinterpretato in un’ottica moderna: protagonisti assoluti i tessuti più romantici quali pizzo, vaporoso tulle, liscio e lucente satin. Tra le novità vi sono scolli asimmetrici e decolté all’americana che lasciano scoperte le spalle. Non mancheranno però anche, i più insoliti modelli corti con gonne a palloncino e inaspettati contrasti di colore nero, molto chic, argento e grigio per i dettagli dell’abito. Per le acconciature si guarda a linee più morbide e sostenute, dimenticando le pettinature raccolte dai volumi piatti e troppo rigidi. È di moda il copricapo, è il momento giusto infatti, per diademi ricchi di strass. Per il make-up privilegiate sono le tonalità calde e dorate del marrone, del bronzo e dell’oro per il trucco degli occhi. La bocca, invece, sempre rigorosamente naturale ma resa luminosa da lucidalabbra trasparenti. Ed infine fedi dalle linee moderne, arrotondate o squadrate: ma la vera tendenza è farsele creare su misura. Dopo un lungo predominio incontrastato del lilla declinato in tutte le sue varietà cromatiche il 2011 vedrà un netto bipolarismo: da un lato una corrente che porterà al ritorno della classicità dell’avorio abbinato a un più moderno bronzo/bruciato”, dall’altro lato vi sarà un trend che porta le spose più fashion ad avvicinarsi al turchese in tutte le sue varianti: dal pastello al colore pieno e dal verde acqua fino al colore dell’anno, il blu. Per qualcosa di estremamente elegante, soprattutto se il matrimonio avviene di sera oppure dei mesi invernali, il blu è sempre una scelta vincente. Anche in questo caso vale la stessa regola degli abbinamenti: l’effetto cromatico risalterà ulteriormente se al blu vengono abbinate diverse sfumature di blu e altri colori come il grigio-argento, l’azzurro e il bianco ottico. Per un sì deciso anche agli abbinamenti insoliti come ad esempio un mix di nuance di marroni, beige e azzurri. Ideale per le spose d’autunno. Per le inguaribili romantiche le tendenze suggeriscono di superare il classico rosa tenue e osano verso tutte le sfumature di rosa ottenendo allestimenti estremamente originali senza rinunciare all’effetto romantico.

Annarita Siniscalchi