Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Mostra Antiquariato Villa FiorentinoArte e cultura a braccetto dal 20 al 25 aprile, nell’incantevole scenario di Villa Fiorentino, grazie alla prima edizione della Mostra dell’Antiquariato. Organizzata dalla benemerita Associazione “Antiquari Sorrentini”, con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Napoli, del Comune di Sorrento e della prestigiosa “Fondazione Sorrento”, la mostra, a carattere nazionale, si prefigge tra l’altro di creare un evento esclusivo ed unico nel suo genere per promuovere e valorizzare la cultura e le radici storiche del passato e conservarne la memoria. Una trentina gli espositori, nomi famosi, dal palermitano Trionfante al salernitano Andolfi, al napoletano Serao, al belga Hubert jane Marie, per citarne alcuni, provenienti dalla maggior parte delle regioni italiane e da paesi esteri, antiquari di medio/ alto livello, con prodotti con garanzia di originalità e di autenticità. In mostra arredamento, oggettistica ed accessori del passato, bronzi, sculture, dipinti dell’800. Un ritorno all’antico, al classico, al bello. Una rivisitazione del passato con uno sguardo particolare all’arte, alla cultura a forme di artigianato ormai quasi scomparse tramandate e conservate da maniaci cultori della materia ed appassionati collezionisti. «Uno degli obiettivi che si prefigge la mostra “Antiquariato in Villa Fiorentino” – ha detto il presidente dell’Associazione organizzatrice, Andrea malvone, è quello di mantenere alta l’immagine dell’Antiquariato, quale forma d’arte pura e genuina, promuovendo e valorizzando quella cultura del passato di cui tutti noi siamo figli». «La passione per l’antichità – ha aggiunto la vice presidente Silvia d’Auria – e il gusto per gli oggetti che evocano stili di vita ed espressioni artistiche differenti, hanno animato il nostro impegno nell’organizzazione di questo evento, d’importanza fondamentale, per quanto concerne la cultura ed il turismo di qualità». La mostra che verrà inaugurata alle ore 17,00 di mercoledì 20 aprile, dal sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo e resterà aperta tutti i giorni, dalle ore 10,00 alle ore 22,00, coincide, non a caso, con il periodo delle celebrazioni in tutta la costiera ed a Sorrento in particolare, dei riti della Settimana Santa, espressione tangibile della religiosità delle popolazioni locali.

Gaetano Milone