Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Al Grand Hotel Excelsior Vittoria a 90 anni dalla scomparsa del tenore e a 25 anni dalla canzone «Caruso» di Lucio Dalla

Enrico CarusoIl Grand Hotel Excelsior Vittoria ricorda il grande tenore Enrico Caruso a novanta anni dalla sua morte, avvenuta il 2 agosto del 1921 e festeggia un’altra importante ricorrenza: i 25 anni dalla composizione della canzone Caruso da parte di Lucio Dalla, avvenuta proprio all´Excelsior Vittoria nell´estate del 1986. Venerdì, dalle ore 19 sulla Terrazza Vittoria: incontro con Melisanda Massei Autunnali, scrittrice e saggista, studiosa di musica italiana ed autrice del libro «Caruso. Lucio Dalla e Sorrento. Il rock e i tenori» (edizioni Donzelli). La presentazione del libro rientra nella rassegna «Sorrento Gentile – Incontri con i protagonisti» condotta dalla giornalista e scrittrice Giuliana Gargiulo. Quasi una favola, l´incontro a Sorrento nel 1986 tra il mito di Enrico Caruso ed il talento di Lucio Dalla, proprio lì dove il mare luccica e tira forte il vento, che porta alla composizione di una canzone dal fascino unico, celebre in tutto il mondo ed interpretata da artisti di ogni genere, da Pavarotti a Julio Iglesias, da Bocelli a Celine Dion. Il libro ne ripercorre la storia e rende omaggio a Lucio Dalla, al suo grande talento ed alla tradizione napoletana cui l´autore si è ispirato. Le celebrazioni proseguono da lunedì 1 a mercoledì 3 agosto con l´esposizione di una collezione di dischi d´epoca registrati dal tenore tra il 1902 e il 1920 di cui sarà possibile ascoltare dei brani ogni pomeriggio dalle ore 17 alle ore 19. Durante le tre giornate sarà presente Guido d´Onofrio, studioso carusiano, per approfondimenti sulla vita del tenore. L´ingresso ad entrambi gli eventi è aperto al pubblico.

Antonino Siniscalchi