Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Chiostro di San Francesco

Con il mese di agosto inizia la seconda parte del programma “Sorrento gentile” indetto dal Comune di Sorrento ed, ancora una volta, affidato alla geniale conduzione di Giuliana Gargiulo. Luglio è stato dedicato a personaggi come Carla Fracci, Eduardo De Filippo, Enrico Caruso e Lucio Dalla. Ad agosto sono i libri a fare da calamita per il pubblico del giovedì estivo al Chiostro. S’inizierà, il 4 Agosto, alle 19,30 con “Per MODA di dire” di Renato de Falco (edizione Guida), con la presenza dell’autore. L’opera è una “mini-rassegna di vocaboli emergenti, di neoespressioni, di mutazioni di appellativi e qualifiche tradizionali” con “terminologie derivanti dal politichese al burocratico, dal tecnologico al televisivo, dal conformismo al neo-fraseologico” ormai introdottosi nel linguaggio comune in piena ambientazione nel parlare quotidiano usato nel pubblico e nel privato, nei media televisivi e di carta stampata. Renato de Falco, avvocato medaglia d’oro al merito forense, ha lasciato la toga per dedicarsi totalmente alla “napoletanologia”, svelandone segreti e studiandone gli aspetti più diversi. Autore di numerose pubblicazioni, ha raggiunto l’apice con l’Alfabeto Napoletano, in tre volumi ristampati ben sei volte, poi accorpati in un unico libro che racconta la storia di 1500 parole “autenticamente” napoletane. Questa opera è stata definita “La Bibbia di chi ama ancora Napoli”. Lo scrittore, inoltre, è noto a Sorrento per aver partecipato alla rassegna annuale dei Proverbi e detti sorrentini, pubblicati dal 1995 al 2008 (poi riuniti in unico volume), a cura dell’Associazione Studi Storici Sorrentini. Continuando nella rassegna, il 18 Agosto al Chiostro di S. Francesco saranno di scena Alfonso e Livia Iaccarino per la presentazioni de “La cucina del cuore”, che amerei definire “la confessione” di uno dei più grandi chef del mondo, il percorso di una vita e di un impegno di lavoro, guidato dal “cuore” con il quale Alfonso, dopo averlo unito a quello di Livia, ha caratterizzato la sua vita professionale nella quale ha percorso un cammino ancora aperto ad altri successi. “La cucina del cuore” è la storia di un complesso orchestrale, oggi completo – da duetto a quartetto – nel quale c’è una posizione solista particolare (indicata in uno specifico capitolo): è quella di Livia, regina della cantina, orgogliosa del suo “scrigno d’oro”, con oltre ventiseimila bottiglie sviluppate da milleseicento etichette, posizionate in una serie di cunicoli che rappresentano il complesso “museale” dell’azienda. Cucina e cantina costituiscono il binomio vincente! La rassegna “Sorrento gentile”, edizione 2011, terminerà (come la prima) con la presentazione dell’Agenda della Penisola Sorrentina 2012 (sesta edizione, per la Longobardi editore), a colori e ricca di testimonianze della bellezza della Penisola Sorrentina. Quest’anno sono presentate le “cartoline” che hanno fatto viaggiare le bellezze dell’intera Penisola, da Vico Equense a Massa Lubrense. Oltre 200 immagini a colori di scorci panoramici, purtroppo scomparsi, che fecero la fortuna dell’intero comprensorio.

Nino Cuomo