Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

 Foto Marassini Simone

Foto più significativa: Marassini Simone

Da una inchiesta del Census of Marine Life, il cui obiettivo era realizzare il censimento degli animali che popolano il mare, è emerso che il Mediterraneo risulta essere la quarta area per ricchezza di biodiversità, ma contemporaneamente risulta essere il mare che rischia maggiormente a causa dell’inquinamento e della pressione demografica. Eppure a ben guardare il Mare Nostrum riserva delle gradite sorprese che non si trovano tanto lontano da casa nostra. Dal 31 agosto 2011 al 3 settembre 2011 si sono tenute a Sorrento le fasi finali del 31° Campionato Italiano di Safari Fotografico Subacqueo, una disciplina della FIPSAS che in passato veniva definita “Caccia Fotografica” proprio perché l’intento è quello di catturare quante più specie di pesci possibili con la fotocamera. L’evento organizzato dal Poseidon Team di Sorrento ha visto partecipare ben cinquantuno atleti in rappresentanza di 13 associazioni dislocate da Trieste sino a Sciacca. La competizione si è svolta all’interno dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella e per la precisione è stato lo specchio d’acqua della Baia di Mitigliano ad accogliere i migliori fotografi italiani della disciplina. La giornata del 1 settembre ha visto disputarsi il Campionato per Società dove 23 squadre composte da 2 atleti ciascuna si sono date battaglia a colpi di flash per l’intera durata della gara. Alla fine l’ha spuntata il Poseidon Team di Sorrento che si conferma per la seconda volta consecutiva Campione d’Italia, seguito dal Club Sestri Levante e dall’Argonauta di Messina. La foto più bella è stata un Re di Triglia con Attinia del Centro Sub Alto Tirreno mentre quella più significativa è stata una donzella del Poseidon Team. Il giorno successivo si è svolto presso lo stesso campo gara il Campionato Individuale al quale hanno preso parte 40 atleti in rappresentanza di 13 associazioni, che si sono conquistati l’accesso alla finale disputando le gare selettive durante il 2011. Dopo 4 ore di gara si sono avuti i seguenti risultati:

Donzella - Foto Poseidon TeamAREA MASTER

1° class.: Zori Claudio

2° class.: Gargiulo Marco

3° class.: Freni Francesco

Foto più bella:

Scalfo Paolo

Foto più significativa:

Gargiulo Marco

AREA COMPATTE

1° class.: Gambirasi Martina
2° class: Macaluso Anna
3° class.: Mariani Massimiliano

Foto più bella:
Gambirasi Martina

Foto più significativa:
Carbone Augusto

APNEA MASTER

1° class. : Freni Salvatore
2° class.: Ruvolo Domenico
3° class.: Marcenaro Alessandro

Foto più bella:
Marcenaro Alessandro

Foto più significativa:
Freni Salvatore

APNEA COMPATTE

1° class.: Freni Fabrizio
2° class.: Alaimo Nicola
3° class.: Thomas Valerio

Foto più bella:
Alaimo Nicola

Durante questo campionato è emerso un dato molto confortante sullo stato di salute del nostro mare, in quanto in una piccola baia sono state fotografate ben 89 specie diverse di pesci tra cui il grugnitore bastardo, la tracina ragno, il serpente di mare, il pesce ago cavallino, il ghiozzo stenizzi ed il ghiozzetto che sono considerati tra i più rari del nostro mediterraneo. Un risultato che la dice lunga sulla vitalità del nostro territorio sommerso, e sul suo stato di salute. Tali risultati verranno documentati in una prossima pubblicazione cartacea, in particolare in riferimento alla prima segnalazione nel Tirreno centrale del grugnitore bastardo. Alla premiazione hanno partecipato il delegato allo sport del Comune di Sorrento Mario Gargiulo, il Dr. Filippo Massari quale responsabile del Safari Fotografico Subacqueo FIPSAS ed il Presidente del Settore Attività Subacquee della FIPSAS il Prof. Alberto Azzali. La manifestazione si è svolta con il patrocinio del Comune di Sorrento e dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella, con il prezioso aiuto dell’Associazione Nazionale Carabinieri sede di Sorrento e con la gradita collaborazione di alcuni sponsor quali: CMEA, Supermercato Pollio, FotoAminta, Fotosubshop, Isotecnic, Pleiade Angri, Emergency Style, Mecoser Sistemi, MyBox Self Storage, Ma.Co Sistemi, LHP Hotels, Shaker liquori della costiera amalfitana, Villa Massa, Agriturismo La Lobra, TGI Diving, Dive Residence, Hotel Leone e Ristorante Il Buco. “Donzella” Foto del Poseidon Team.

articolo di Antonio Mario