Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Presentazione del volume di Antonino De Angelis – Ed. La Conchiglia
Giovedi 30 agosto ore 18,00 – Gtand Hotel Excelsior Vittoria – Sorrento

Pane Amore e …
Il nuovo libro di Antonino De Angelis ‘Sorrento Movies – Il cinema in costiera’, pubblicato presso le Edizioni La Conchiglia, riassume un secolo di cinema in penisola sorrentina. A partire dalle sale che dalla fine dell’Ottocento hanno proiettato i primi lavori del cinema muto, dai personaggi che hanno dato vita alla nascente industra cinemotografica fino ai tanti artisti che l’hanno rappresentata sullo schermo, fra cui Carmine e Soava Gallone, William Ricciardi e tanti altri. L’attenzione dell’autore si è soffermato anche sugli ‘Incontri del cinema di Sorrento’, sulle rievocazioni celebrative di fine Novecento a cui segue, nelle 130 pagine del libro, l’estesa produzione ralizzata fra gli scenari della Costiera. Basta citare solo i registi più noti fra cui gli italiani Alessandro Blasetti, Pier Paolo Pasolini, Giuseppe De Santis, Eduardo De Filippo, Dino Risi, Nanni Loy, Lina Wertmuller; e poi Henry King, Billy Wilder, Rainer Fassbinder, Andrej Tarkovskij, Billy August, Sidney Franklin fino a Susanne Bier premio Oscar per il 2010. La regista danese di recente ha girato qui una brillante commedia con Pierce Brosnan, l’affascinante James Bond, in questi giorni alla mostra del cinema di Venezia. e nelle sale italiane dal prossimo natale. Folta e qualificata la pattuglia dei divi internazionali.che hanno dato il meglio di se nei tanti film comici, commedie, drammi, gialli e polizieschi. Gli Oscar Anna Magnani, Sophia Loren, Jack Lemmon e quindi Amedeo Nazzari, Rossano Brazzi, Totò, Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica, Monica Vitti, Eddy Costantin, David Hemmings, Mary Scelly e tanti altri puntualmente annotati nella vasta filmografia di cieca cento cinquanta titoli illustrati con centinaia di immagini a colori e bianco e nero: scene da film, back stage, documenti, locandine e manifesti d’epoca. Il volume costituisce un documento prezioso dove, per la prima volta, si fa il punto sul cinema all’interno del territorio sorrentino; un territorio di cui la decima musa, dopo la musica, la pittura e la letteratura di viaggio, ne ha esaltato la bellezza contribuemdo in maniera decisiva al consolidamento e alla diffusione del mito di Sorrento e dei suoi dintorni.

Il volume sarà presentato giovedi 30 agosto 2012 alle ore 18,00 sulla terrazza del Grand Hotel Excelsior Vittoria, un luogo simbolo per Sorrento sul grande schermo. Le sue suite hanno ospitato i grandi della cinematografia internazionale, le sue architetture e i suoi giardini hanno fornito gli ambienti ideali per importanti produzioni italiane e straniere. Nel corso della serata, a cui partecipano Veronica Mazza, Francesco Pinto, Gordon Poole sarà presentato il corto “Rum & Coca – La miscela del generale” per la regia di Vincenzo Caiazzo, preceduto dal video “A Sorrento si gira…….in carrozzella”, una breve antologia tratta da film antichi e moderni realizzati in costiera sorrentina.

La cieca di Sorrento