Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Omaggio a Edith HeadIl mito del cinema anni Cinquanta rivive in «Omaggio a Edith Head», la kermesse in programma sabato alle 9 sul palco del teatro Tasso. Protagonisti assoluti della manifestazione, dedicata alla costumista vincitrice di otto Premi Oscar, saranno gli abiti da sera realizzati dagli studenti del liceo artistico «Francesco Grandi» di Sorrento ed ispirati ai costumi di due autentici film-cult: «Sabrina» e «La finestra sul cortile». La manifestazione sarà presentata e condotta dalla giornalista e scrittrice Giuliana Gargiulo, mentre in platea siederanno il sindaco Giuseppe Cuomo, l’assessore all’Istruzione Maria Teresa De Angelis, lo stilista Vincenzo Canzanella, oltre a Patrizia Fiorentino e Marianna Cappiello, le dirigenti scolastiche che si sono avvicendate nel sostenere questo ambizioso progetto. Si concluderà così lo stage «Intrecci d’impresa», che ha visto lo staff dello stilista Vincenzo Canzanella, un’eccellenza nel settore della sartoria teatrale e cinematografica, affiancarsi agli alunni della sezione Design del tessuto e della moda del liceo artistico «Francesco Grandi». A coordinare questi ultimi, un team di docenti composto da Rosa Iaccarino, Sara Pacitti, Mariano Olivieri e Filomena Di Somma. Il leitmotiv dell’iniziativa? Il cinema d’autore, canale indiscusso di diffusione di mode e stili che ha fatto sognare ad occhi aperti intere generazioni di donne e contribuito, con ago e filo, a creare miti intramontabili come Audrey Hepburn e Grace Kelly. Un’interessante esperienza di stage, quindi, promossa dall’Unione Europea e dalla Regione Campania con un preciso obiettivo: promuovere lo sviluppo del settore della moda migliorando i livelli di conoscenza e competenza dei giovani. A prendere parte al progetto sono stati gli studenti Palma Alfano, Miriana Apuzzo, Silvia Buonocore, Carlo Cimmino, Giuseppina De Angelis, Azzurra Esposito, Colomba Esposito, Anna Iovine, Dalila Lavagna, Maria Morvillo, Teresa Pontecorvo, Federica Reale, Rossella Savarese e Rita Veniero.

Annarita Siniscalchi