Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Villa Fondi tra arte e musica: al via la II selezione per la Biennale romana

Arte, musica, danza e letteratura…Questi gli ingredienti del sapiente mix targato Atelier Letizia Caiazzo, Associazione “Ars mundi” e CIAC che già si preannuncia un successo.
Dopo il grande riscontro della passata edizione 2012, ecco, dunque, rimaterializzarsi il binomio passione-lavoro: elementi che si incontreranno sino a fondersi, regalandoci forti emozioni all’insegna della bellezza comunicativa.
Artista nonché Organizzatrice dell’evento è la Prof.ssa Letizia Caiazzo delegata alle selezioni regionali dal curatore e promotore della Biennale romana, Giuseppe Chiovaro del CIAC (Centro Internazionale Artisti Contemporanei).
Con il Patrocinio del Comune di Piano di Sorrento, avrà dunque luogo il progetto della II selezione per la X Biennale Internazionale d’arte di Roma 2014 la cui inaugurazione avverrà alle 17.30 del 6 aprile 2013 nella meravigliosa cornice storico-paesaggistica di Villa Fondi.
All’evento-premio, prenderanno parte con i loro interventi, il Sindaco Prof. Giovani Ruggiero, il Dott. Luigi Maresca, Presidente del Consiglio Comunale e il Dott. Carlo Pepe, funzionario responsabile del III Settore Servizi culturali-Turismo di Piano di Sorrento.
L’ondata di vento primaverile artistico coinvolgerà, oltre alla Campania, la Sicilia, l’Emilia, l’Abruzzo, la Puglia, il Lazio ed il Trentino nella rappresentanza dei relativi esponenti artistici di spicco sino ad investire Belgio, Francia, Germania ed Emirati Arabi.
A contendersi l’ok per la Capitale, previo regolamento CIAC, saranno infatti artisti di provenienza nazionale e internazionale: Alessio Giuseppe, Amendola Maria, Antoci Giorgio, Apreda Monica, Cantelmi Gladys Tatiana, Decamp Paty, Fauci Giovanna, Fratiello Marco Aurelio, Gargiulo Maria Teresa, Laricchia Davide, Lenzi Maria Cristina, Lolletti Nadia, Magugliani Giovanna, Marinka, Marrocoli Concetta, Papponetti Roberta, Piatto Vincenzo, Ribezzo Giulio, Salvadori Claudia, Surgèes Viviane, Tiberio Rossana, Tosti Luigi, Vasapolli Maude, Vescera Giovanni, Volpe Pio.
All’interno del ventaglio espressivo, la Giuria decreterà i selezionati tra i 25 partecipanti: l’arduo compito di vaglio spetterà agli artisti Letizia Caiazzo, Lello Zito, Claudio Morelli, al critico d’arte Carlo Roberto Sciascia nonché alla poetessa Ilde Rampino che interverrà nel corso della serata, donando al pubblico la sua matrice poetica, recitando alcune liriche scritte di suo pugno.
L’espressività prenderà forma, tra l’altro, nelle esposizioni fuori concorso di Letizia Caiazzo, Claudio Morelli, Luciano De Simone e Aniello Saravo, già selezionato per la Biennale 2014, nonché grazie all’intervento dell’astrattista Mario Lanzione, responsabile della galleria Artestudio-Gallery di Benevento.
Tutte le opere saranno in esposizione ad ingresso gratuito, sino al giorno 14 aprile p.v. presso la sede dell’evento, con i seguenti orari di visita: 10.30-13-00; 16.30-19.00.
Non sarà, inoltre, tralasciato l’aspetto letterario grazie alla Dott. ssa Rita Occidente Lupo, Direttrice del giornale online www.dentrosalerno.it, che illustrerà il suo volume “A te che leggi dopo mezzanotte” reduce da un numeroso riscontro di pubblico nelle scorse presentazioni.
A coronare il tutto vi saranno il ritmo cadenzato di Rocco Di Maiolo, sassofonista jazz partenopeo e i simpatici sketch degli attori Giovanni Di Martino e Francesco e Luigi Gargiulo.
Largo spazio sarà, inoltre, conferito alle ballerine Silvana Gargiulo, Imma Ferola ed Adele Pellecchia che eseguiranno performance coreografico-teatrali sotto l’egida di Raffaella Pandolfi della Scuola Dance Studio detentrice di numerosi riconoscimenti.
Al termine seguirà lauto buffet gentilmente offerto dalla Pasticceria “La dolce vita” sita in Corso Italia 131, a Piano di Sorrento.
Il tutto sarà orchestrato dalla presentatrice Laura Scardigno che tra note e parole saprà condurci in questo interessante viaggio all’insegna dell’arte e della creatività in generale.

Francesca Martire