Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Chiostro di San Francesco

Ritorna per il secondo anno consecutivo la rassegna “Sorrento gentile” Incontri con i protagonisti”, condotta dalla giornalista e scrittrice Giuliana Gargiulo nel Chiostro di San Francesco. incontri con noti protagonisti della danza, del teatro, del giornalismo, della letteratura. Inaugurata lo scorso anno con strepitoso successo dall’esplosiva madrina d’onore Marisa Laurito , accolta con affetto, applausi, autografi e tantissimi libri venduti, (pienone da capogiro, ospite d’eccezione Alfonso Iaccarino del Don Alfonso) nella passata edizione la rassegna ha suscitato grande interesse con personaggi i prestigio come Claudio Angelini, Luciano De Crescenzo, Antonio Ghirelli, Hafez Haidar e Shodo Habukawa. Questa estate si apre alla grande iovedì 14 luglio, alle 19.30, con una etoile celebrata nei teatri di tutto il mondo: Carla Fracci. Dopo oltre cinquant’anni i autentica amicizia, nata ai tempi in cui la danzatrice era già una stella e Giuliana Gargiulo, l Piccolo teatro di Milano, viveva la sua esperienza di attrice con Eduardo, aiuto regista Beppe Menegatti, Carla Fracci e Giuliana Gargiulo si incontrano. Una stella e la sua migliore amica. Una donna e un’altra ancora. A tu per tu. Faccia a faccia. Un grande rapporto di amicizia svelato, a cinquanta anni dal primo incontro, in questo omaggio/intervista che trae punto dal libro “Carla Fracci. Dalla A alla Z” che Giuliana Gargiulo ha pubblicato con Graus Editore. Un alfabeto. Fatto di ricordi, di emozioni, di prove, di studio quotidiano, di ballerini e di balletti. Quanti successi! La serata del 14, arricchita da alcuni storici filmati di repertorio e dalla presenza del maestro Beppe Menegatti, regista teatrale  autore di tantissimi spettacoli e nuove creazioni di danza, e di Elisabetta Testa, critico per “TuttoDanza” e”Roma”, vuole essere un omaggio affettuoso e speciale ad una tra i grandi protagonisti del Novecento, un’etoile italiana nel mondo. La rassegna, il cui titolo è nato da un’idea del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, è curata da Giuliana Gargiulo, sorrentina di nascita e napoletana di adozione, nipote dello storico Manfredi Fasulo, autrice di interviste a protagonisti del mondo della cultura e dello spettacolo e di numerosi libri (molti su Sorrento), nonchè animatrice di importanti eventi: “Questa rassegna – ha sottolineato la scrittrice – nasce da una felice e poetica intuizione. Sorrento ha certamente una vocazione turistica, a non solo. La città deve tornare a riscoprire l’antico ruolo di centro culturale”. “Vogliamo investire molto nella promozione di eventi culturali – ha confermato infatti il sindaco Cuomo – Il titolo della rassegna, Sorrento Gentile, vuole sottolineare lo spirito di questa terra, legato all’ospitalità di voler offrire ai visitatori e ai cittadini l’opportunità di unire occasioni di svago a momenti di crescita culturale”. La rassegna prosegue giovedì
21 luglio, alle 19.30 , sempre nel bellissimo Chiostro di San Francesco con la “Serata Eduardo”, ospite Maria Letizia Compatangelo, autrice del libro “O capitano, mio capitano”, per poi fare – eccezionalmente! – tappa il 29 luglio al Grand Hotel Excelsior Vittoria per la serata in memoria di Caruso (il 2 agosto ricorrono infatti i 90 anni dalla morte del grande tenore) con la presentazione del libro “ Caruso, Lucio Dalla e Sorrento, il rock e i tenori” di melisanda Massei Autunnali
Donzelli editore. Ma le sorprese non finiscono qui: “Sorrento Gentile” andrà avanti anche in agosto con altri ospiti eccellenti.

Ciro Cacciola