Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Università Federico IIL’’Università degli studi di Napoli Federico II – Dipartimento di Discipline storiche ed il Comitato di Napoli dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano presentano il convegno internazionale di studi sul tema “La storia del turismo in Italia. Prospettive di ricerca”. L’evento si articola in due giornate di incontri per le date 20 e 21 ottobre 2011-

Gli incontri si terranno presso l’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo, Via Luigi De Maio, 35 Sorrento – tel. 081 8074033.

Di seguito il programma dell’evento:

Giovedì, 20 ottobre 2011
ore 9,00
Saluti
Renata De Lorenzo, Introduzione
Annunziata Berrino, La storia del turismo in Italia: prospettive e questioni di ricerca

ore 10,30
I sessione – L’OTTOCENTO: VIAGGI E SOGGIORNI
Presenta le relazioni e coordina il dibattito: Alfredo Buccaro
– Andrea Maglio (Università degli studi di Napoli Federico II), Vero, falso e verosimile: diari, resoconti e disegni degli architetti in viaggio in Italia nell’Ottocento
– Fabio Mangone (Università degli studi di Napoli Federico II), Il viaggio degli architetti come fenomeno di turismo specifico tra Otto e Novecento
– Alfredo Buccaro (Università degli studi di Napoli Federico II), Il voyage d’instruction nella formazione culturale e scientifica degli ingegneri del Mezzogiorno prima e dopo la nascita della Scuola di Applicazione
– Fabio D’Angelo (Società napoletana di Storia patria), Il viaggio scientifico nel primo Ottocento
– Laura Desideri (Gabinetto scientifico-letterario G. P. Vieusseux) e Monica Pacini (Università degli studi di Firenze), Per una storia della ricezione turistica nella Firenze dell’Ottocento
– Carlos Larrinaga Rodriguez (Universidad de Granada), Inversión de capital en el termalismo español del siglo XIX. El caso de la provincia de Guipúzcoa (País Vasco)
– Nunzio Greco (consulente storico delle Terme di Caronte di Lamezia), I Cataldi di Sambiase in Calabria: storia di una dinastia dell’acqua tra Settecento e Novecento
– Valeria Maggio (Università del Salento), Un caso di turismo termale in Puglia. Santa Cesarea Terme (1850-1979)

Giovedì, 20 ottobre 2011
ore 15,00
II sessione – VERSO IL TURISMO NAZIONALE Presenta le relazioni e coordina il dibattito: Mirella Scardozzi
– Andrea Leonardi (Università degli studi di Trento), Il contributo della ricerca storico-economica alla storia del turismo
– Claudio Ambrosi (Società degli alpinisti tridentini), “Italiani visitate il Trentino!”: l’alpinismo irredentista motore dello sviluppo turistico di fine Ottocento
– Michael Wedekind (Universität Wien), Tra vacanze e missioni nazionali: la politicizzazione del turismo a cavallo tra Ottocento e Novecento
– Ewa Kawamura (Università degli studi di Napoli Federico II), Tipologie dell’architettura alberghiera in Italia: dall’uso dei preesistenti palazzi storici alla costruzione di grand hotel
– Andrea Zanini (Università degli studi di Genova), Alberghi e turismo d’élite a Sanremo nel primo Novecento
– Valentina Orioli (Alma Mater Studiorum Università di Bologna), Città nuove balneari. La nascita del turismo e le “città-giardino” della Riviera della Romagna
– Valter Balducci (Alma Mater Studiorum Università di Bologna), Le colonie di vacanza italiane. Società e architettura (1860-2000)
– Rossano Pazzagli (Università degli studi del Molise) e Ilaria Zilli (Università degli studi del Molise), I difficili esordi del turismo balneare sulla costa molisana-abruzzese tra Ottocento e Novecento
– Sergio Di Giacomo (Università degli studi di Messina), Lì dove vissero gli inglesi di Taormina: tra storia e luoghi

Venerdì, 21 ottobre 2011
ore 9,30

III sessione – TRA LE DUE GUERRE
– Presenta le relazioni e coordina il dibattito: Patrizia Battilani
– Mirella Scardozzi (Università di Pisa), La nascita del “termalismo di Stato” tra le due guerre
– Claudio Visentin (Università della Svizzera italiana), Le agenzie turistiche
italiane tra liberalismo e fascismo
– Elisa Tizzoni (Università di Pisa), Gli archivi delle Prefetture: una fonte primaria per la storia dell’organizzazione turistica italiana tra le due guerre
– Donatella Strangio (Sapienza Università di Roma), Il turismo nelle colonie e possedimenti italiani (1923-1940)
– Marco Teodori (Sapienza Università di Roma), Alle origini del credito alberghiero in Italia. I primi anni di attività della Sacat (1939-1943)
– Paolo Raspadori (Università degli studi di Perugia), Il mestiere di ospitare. Per una storia del personale alberghiero e della ristorazione in Italia nella prima metà del Novecento
– Gemma Belli (Università degli studi di Napoli Federico II), Progettare la città per le vacanze in Italia tra teoria e pratiche: 1900-1950

Venerdì, 21 ottobre 2011
ore 15,00

IV sessione – IL SECONDO NOVECENTO
Presenta le relazioni e coordina il dibattito: Annunziata Berrino
– Patrizia Battilani (Alma Mater Studiorum Università di Bologna), L’organizzazione turistica dell’Italia nella seconda metà del Novecento e il suo impatto sul successo nei mercati internazionali
– Cord Pagenstecher (Freie Universitat Berlin), Towards a Visual History of Tourism: Images of Italy in German Charter Brochures and Holiday Snapshots (1950-1980)
– Rossana Bonadei (Università degli studi di Bergamo), Lorenzo Flabbi (Università degli studi di Siena) e Federica Frediani (Università della Svizzera italiana), Il turismo italiano nello specchio della scrittura. Immaginario letterario e pratica della vacanza
– Roberto Parisi (Università degli studi del Molise), Autostrade per un “altro” Sud. Edilizia, infrastrutture e turismo per il Molise nella stagione del miracolo economico
– Elisabetta Caroppo (Università del Salento), Politiche del turismo nel Mezzogiorno. Il caso della provincia di Brindisi dal secondo dopoguerra agli anni ’70
– Lorenzo Durazzo (Università degli studi di Bari Aldo Moro), L’istituzione dei comprensori turistici nella provincia di Salerno: 1964-1972
– Roberto Peretta (Università degli studi di Bergamo), Italy in Italian Tourist Guidebooks of the Late 20th Century. A Missed Opportunity
– Carmen Bizzarri (Sapienza Università di Roma), Nuove forme di turismo urbano
– Antolini Fabrizio (Università degli studi di Teramo), Nicola Boccella (Sapienza Università di Roma), Andamento della spesa pubblica turistica e governance territoriale
– Alessandro Simonicca (Sapienza Università di Roma), Antropologia culturale e turismo nell’Italia di fine Novecento.

La partecipazione degli incontri è libera ed aperta a tutti.