Italiano English


    • Periodico di
      Informazione turistica
      Aut. Trib. NA n.3104 del 15.04.1982

      Editrice Surrentum
      Viale Montariello, 8 - Sorrento

      Direttore Responsabile:
      Antonino Siniscalchi

      Redazione:
      Luisa Fiorentino
      Mariano Russo

      'Surrentum' viene stampato in 13.000 copie da 'Tip. La Sorrentina' Sorrento
  • Sponsor

Ciriaco M. Viggiano

SORRENTO – Sarà consegnato domani alle 10, nella chiesa dei Servi di Maria, il premio “Antonino Fiorentino-Surrentum”. A riceverlo saranno sei personalità che hanno contribuito a qualificare l’immagine della città costiera attraverso il proprio impegno nel turismo, nell’arte e nella cultura. Due riconoscimenti andranno alla memoria di Benedetto Stragazi, tra i primi agenti di viaggio di Sorrento, e di Gaetano Mascolo, attivo per anni nel settore dell’edilizia. Gli altri premiati sono il tour operator e albergatore Paolo Durante, il poeta Salvatore Cangiani, Mario Damiano, direttore d’albergo di lungo corso. Riconoscimento speciale per la Congregazione dei Servi di Maria, antico sodalizio che organizza la suggestiva processione nera del Venerdì Santo.

Altri premi saranno consegnati ai collaboratori di Surrentum, il periodico di informazione turistica che organizza il premio intitolato ad Antonino Fiorentino: si tratta di Nino Aversa, Sergio Tofani, degli hotel Corallo e Continental, della Società Sorrento Mare che gestisce l’ascensore per la spiaggia San Francesco, oltre che dello stabilimento balneare Marameo. Nel corso della manifestazione verrà presentato un opuscolo dal titolo “Gaetano Mascolo, l’arte della sorrentinità”, ricordo di un uomo che ha lasciato una testimonianza indelebile attraverso il suo infaticabile lavoro nel settore dell’edilizia.

La kermesse, alla quale parteciperanno il sindaco Giuseppe Cuomo e il priore dell’arciconfraternita della Morte Diodato Morvillo, darà spazio anche a Rosario Di Nota, chiamato a recitare alcuni versi di Salvatore Cangiani, e all’organista Olga Laudonia, che per l’occasione eseguirà una serie di brani: in scaletta pezzi di Bach, Mayone, Valente, Frescobaldi, Marcello e Fogliano.

Video di Michele De Angelis


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi